SCORRI O TRASCINA

Storia

Hyperborea

Hyperborea è nata nel 1995 a seguito di un’esperienza progettuale nel Centro di Ricerche Informatiche per i Beni Culturali della Scuola Normale Superiore di Pisa.
L’obiettivo del progetto è ambizioso e innovativo: applicare l’informatica ad attività archivistiche su documentazione storica.

Il progetto dimostrò le enormi potenzialità del passaggio da strumenti di lavoro basati su “carta e penna” ad applicazioni informatiche. Oggi, oltre 20 anni dopo, parleremmo di digital transformation!

Ma il progetto fornì altre preziose indicazioni.
Il valore strategico di un gruppo di lavoro con competenze differenti e integrate fra loro.
Al di là della tecnologia, sono consapevolezza e competenza che rendono efficaci le soluzioni: consapevolezza dell’obiettivo da raggiungere e competenza nell’utilizzo ottimale della soluzione.

Oggi l’Azienda è cresciuta in modo considerevole ma in totale continuità con le proprie origini.

Ha consolidato il proprio Core Business esclusivamente sulle tematiche documentali.
Hyperborea opera sull’intera filiera, dalla Gestione documentale fino alla Valorizzazione di documenti e beni culturali.

Ha trasformato le “preziose indicazioni” nella propria Strategia Aziendale.
Hyperborea punta sull’arricchimento costante di nuove competenze professionali che, integrate fra loro, concorrano a migliorare le soluzioni.

Le soluzioni partono sempre dall’ascolto dei Clienti e dall’analisi del loro contesto e terminano con proposte in cui si integrano servizi di consulenza e applicazioni informatiche: nessuna tecnologia può essere risolutiva senza competenza e consapevolezza.

Questo è l’approccio di Hyperborea ed è la migliore garanzia per il Cliente di ricevere soluzioni concretamente efficaci.

L’ultimo elemento di continuità con le origini è l’impegno nelle attività di Ricerca e Sviluppo.
Hyperborea alimenta costantemente il proprio Core e la propria Strategia investendo notevoli risorse nella partecipazione a progetti Nazionali ed Europei con l’obiettivo di sviluppare nuove tecnologie e nuovi modelli operativi che ne ottimizzino le ricadute.

Chi Siamo
Vision

Costruire un’azienda a misura delle Donne e degli Uomini che ne fanno parte, in cui ognuno si senta coinvolto in un progetto comune.

Fornire prodotti e servizi negli ambiti di competenza dell’azienda che vadano incontro alle esigenze del Cliente e siano in grado di creare valore per tutti gli Stakeholder coinvolti.

Hyperborea crede che la qualità delle proprie attività passi dalla qualità delle proprie Persone, sia in termini di competenze che di consapevolezza e coinvolgimento.

Hyperborea crede che le persone possano lavorare meglio se la conciliazione dei tempi di lavoro e di vita privata e sociale è parte integrante delle politiche attuate dall’Azienda: flessibilità d’orario, telelavoro, autonomia organizzativa sono solo alcuni dei princìpi adottati quotidianamente per rendere Hyperborea un luogo di lavoro compatibile con le esigenze personali dei singoli lavoratori.

Mission

Noi

Martina
Se fai solo quello che sai fare non sarai mai più di quello che sei ora
Michele
Lorem ipsum dolor sit amet ...
Tiziana
Non c’è rosa senza spine, ma vi sono parecchie spine senza rosa
Stefano
Simona
Il Sorriso non è l'effetto ma la causa della Felicità!
Silvia
L'unico modo di fare un ottimo lavoro è amare quello che fai. Steve Jobs
Saverio
C'è un solo modo di dimenticare il tempo: impiegarlo
Sauro
Raffaele
C'è un tempo per ogni cosa, ma è difficile capire quale sia
Norma
Ogni nostra cognizione prencipia da sentimenti. Leonardo da Vinci
Matteo
Vulesse vulasse
Mariella
Condividere gli obiettivi per raggiungere i traguardi
Marco
Essere lunatici è bellissimo. È uno schifo. È bellissimo. Fate voi
Marcello
Ma nove per nove farà ottantuno?
Lukasz
Shared joy is a double joy shared sorrow is half a sorrow
Luca
Intelligenza in azione
Luca
Ma anche un po’ prisencolinensinainciusol … o no?
Laura
Sorridere nel fare sul serio
Laura
Se non sarà sereno, si rasserenerà
Ivan
Specie: "mammifero informatico". Sognatore part-time, convinto che - in un mondo complesso - rendere semplice la vita altrui sia un dovere
Giovanni
Per me, la matematica, l'informatica e le arti sono correlate. Sono tutte espressioni creative. Sebastian Thrun
Giorgio
Chi non fa, non falla
Daniele
Autoctono e fiero babbo x4, teatrante impenintente, lego infatuato, incallito boardgamer, tifoso del sw agile e temerario moschettiere del team oro
Daniele
Daniela
Le cose sono unite da legami invisibili, non puoi cogliere un fiore senza turbare una stella
Cecilia
Antonella
Se la vita ti pone di fronte a dei bivi, tu bivi! Bivi e non ti preoccupare
Antonella
You'll never walk alone
Anna
Gli archivi. Uno sgrio! cit. da "La Signora dei papaveri", atto II, scena 3
Angelina
La Jolie mi ha copiato il nome ;)
Andrea